pois primavera 2016

PRIMAVERA A POIS

19 February 2016

Il pois ha sempre un posto speciale nell’universo Manila Grace. La creatività applicata a questo piccolo puntino lo ha reso un elemento mai uguale a se stesso, stagione dopo stagione, trasformandolo in un dettaglio altamente distintivo e apprezzato dalle donne per la sua natura versatile e femminile.   

La stilista Alessia Santi lo sceglie ancora una volta nella nuova collezione Spring Summer 2016 consegnando al pois note curiose e contenuti sempre più ricercati. La sua interpretazione è raffinata nella scelta di colorazioni tenui e impercettibili che definiscono capi spalla bon ton e abiti fluidi, mentre è allegra e dinamica nel mix di polka dots macro e mini che donano personalità a una tuta o a una t-shirt basic.

Non perdere il total look a pois declinato in versione sporty oppure il suo accostamento con righe solide per spezzarne il significato. E per un risultato iper femminile, opta per una giacca sui toni neutri da abbinare a una camicia di seta dai volumi leggeri.

SHOP NOW!

1. MINI ABITO CON ZIP 2. BLUSA CON MICRO POIS 3. MAGLIA A RETE 4. GIACCA A POIS

Tag:
Articoli Recenti
MG_copertina
22 May 2019

GET THE LOOK: COME LUDOVICA BIZZAGLIA

Mentre continua il tour firma copie di Abbi cura di splendere, il romanzo d’esordio dell’attrice e star di Instagram Ludovica Bizzaglia (classe 1996), riviviamo le emozioni delle prime tappe attraverso gli outfit Manila Grace indossati da Ludovica. SPORTY CHIC: IL...

Idee regalo per la Festa della Mamma by Manila Grace
3 May 2019

IDEE REGALO PER LA FESTA DELLA MAMMA

Il regalo che mette tutte d’accordo? La borsa, senza dubbio. Sintesi di stile e praticità, le proposte della collezione Manila Grace per la Primavera Estate hanno forme e volumi che ne fanno dei passepartout adatti a qualsiasi look e occasione....

Abiti da cerimonia Manila Grace
29 April 2019

ABITI DA CERIMONIA (E NON SOLO)

La collezione di abiti Red Carpet esprime l’animo più glam e ricercato di Manila Grace: una selezione di capi perfetti per una cerimonia e facili da reinterpretare anche in versione più casual. Perché a volte non serve un invito, ma...

|